(apostoli di Cristo)

Operai della strada:
fatica di pietre spezzate.
Si piegano sul ritmo
di un sudore bruciante
per solcare d'arterie
il corpo della terra.
Si tendono come il magnete
verso un punto segnato.

Operai della strada:
conquista di millimetri
aggrediti dal ferro,
per liberare il passo
alla marcia che sale.

Operai della strada:
grigiore di polvere acuta.
Si fondono con l'ombra della terra,
ma vincono la rupe.
Formicolio di forze quotidiane;
costanza d'ardimento.

Operai della strada:
orientamento nuovo.
Direzione lanciata
per un messaggio vivo,
come una retta immersa
nell'infinito.
Dinamite potente, che si espande
per lacerare con la luce
il muro impenetrabile.

Operai della strada:
promessa d'avvenire.
All'estremo battuto
si ammassano le folle
che una sete sospinge.
E la meta è una vita.

Operai della strada:
lavoratori oscuri;
disegno di grandezza.
E la strada sei Tu.