Sei uomo-Dio?
No.
Sei Dio-uomo:
Dio che viene,
che si restringe
nel nostro destino,
per farlo esplodere
come una stella
piena di luce
nell'universo
senza confini.
Sei Dio che danza,
Dio che sorride,
Dio che dilata
tutta la vita.
Mangi quel pane
che noi abbiamo;
piangi quel pianto
che noi soffriamo.
Cerchi lavoro
tu, Creatore.
Vuoi una casa
nel nostro cuore.