Il tuo amore mi avvolge.
È una gioia sottile
come il volto del cielo.
S'insinua profondo
in ogni mia fatica.
Mi segue in ogni via
fra la gente chiassosa
della città rovente.
Mi difende dall'urlo della terra,
m'ingrandisce col sangue del tuo cuore.
Non esiste tristezza
nella pena del mondo:
non esiste che il senso del tuo amore.