Stampa 

Quest'altro giorno
passerĂ  come un amen.
Ăˆ nato appena,
nell'albore ferrigno
infreddolito
d'un piovasco nervoso.
Promette aghi di vento.
E poi, domani.