Ecco è già spenta
la trepida candela.
L'ultimo giorno,
quando l'oscillante guizzo
della mia vita
fumigherà dissolto,
echeggi
l'incensata nota
di un amen benedetto.